Contenuto di Facebook e Pagina Pubblicitaria a confronto – webinar

Le principali differenze tra contenuto di Facebook e Pagina Pubblicitaria – Webinar in collaborazione con FrancoAngeli

Contenuto di Facebook e pagina pubblicitaria. Un confronto possibile? È questo il tema del webinar che Diego Fontana ha tenuto in collaborazione con FrancoAngeli Editore. Presentato da Alberto Maestri, direttore della collana Professioni Digitali, che include il volume #DigitalCopywriter, Diego Fontana ha illustrato le principali similitudini e differenze tra la struttura di una pagina pubblicitaria e quella di un contenuto statico di Facebook. L’obiettivo è trarre principi utili, chiari e pratici per chiunque si appresti a scrivere e progettare comunicazione sulla piattaforma di Zuckerberg e intenda acquisire una certa consapevolezza.

contenuto di facebook e pagina pubblicitaria a confronto

contenuto di Facebook e Pagina Pubblicitaria. DALLA STRUTTURA ALL’APPROCCIO

Per prima cosa si è notato come gli elementi che la tradizione del linguaggio pubblicitario ha sedimentato per la realizzazione di una pagina in grado di comunicare un messaggio – titolo, visual, marchio e così via – non differiscono di molto da quelli che Facebook mette a disposizione di ogni creatore. Dal confronto è emersa anche qualche specificità della piattaforma, la quale offre lo strumento del copy esterno, prezioso alleato per incoraggiare e guidare le conversazioni con il proprio pubblico, fornendo indicazioni sull’approccio con il quale il contenuto del post dovrà essere letto. Si è quindi passati a illustrare lo spostamento di approccio avvenuto dalla rivoluzione digitale in poi: dal domandarsi che cosa dire rispetto a un brand, a un prodotto o a un servizio, il copywriter contemporaneo dovrebbe piuttosto domandarsi cosa spera che le persone dicano di quel brand, di quel prodotto o di quel servizio.

Le radici analogiche del real time content

È stato possibile anche toccare l’argomento del real time content, comunemente considerato come una scoperta peculiare della comunicazione digitale. Attraverso due esempi tra i molti possibili Diego Fontana ha posto l’attenzione sulle radici analogiche di questo approccio alla comunicazione, mostrando come dalla pubblicità contestuale presente in tutta la storia della pagina pubblicitaria, si possano trarre suggerimenti molto utili anche per realizzare contenuti efficaci di real time marketing.

Il confronto tra contenuto di facebook e pagina pubblicitaria, online per tutti

I contenuti del webinar, in forma di video e slide, sono stati pubblicati sul web e sono a disposizione di chiunque. In conclusione, ricordiamo che i temi di questo webinar sono tratti dal libro #DigitalCopywriter, pubblicato da FrancoAngeli: nel volume, esattamente come in questo caso, si cerca un confronto laico e democratico tra le specificità del copywriting maturato in seno alla scuola pubblicitaria e quello nativamente digitale, per tentare di trovare una sintesi possibile e fornire strumenti spendibili nell’attività quotidiana di qualsiasi professionista.

Digital Copywriter - Pensa come un copy, agisci nel digitale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.